rag_melanzane

Pasta di legumi con ragù di melanzane.

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di pasta di fagioli “Amo la Pasta”
n. 2 (circa 600 gr) Melanzane
n. 1 Cipolla
n. 1 Spicchio d'aglio
400 gr di Pomodori maturi
n. 1 Mazzetto di Basilico
n. 4 cucchiai di Olio Extravergine d'oliva
c.b. Sale e Pepe

Spuntare le melanzane, lavarle, asciugarle, tagliarle a cubetti, metterle in un colino sopra una ciotola, cospargerle con un pizzico di sale e farle riposare per 30 minuti circa. 
Nel frattempo, tritare finemente la cipolla e schiacciare l’aglio; Lavare e asciugare il Basilico.
Scottare i pomodori in acqua in ebollizione, scolarli, privarli della buccia, dei semi e dell’acqua di vegetazione e tritarli grossolanamente. Mettere l’olio in un tegame e farvi appassire lo spicchio d’aglio e la cipolla tritata senza lasciarli “colorire”; 
Unire i cubetti di melanzane lavati e asciugati, e farli rosolare facendoli dorare leggermente da tutte le parti.
Aggiungere i pomodori tritati, insaporire con sale e pepe e continuare la cottura a fuoco moderato per 10 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.
Al termine della cottura, togliere il tegame dal fuoco, eliminare lo spicchio d’aglio e unire il basilico tritato.
Cuocere le caserecce in abbondante acqua salata per 3/4 minuti, scolatele e unitele al sugo con qualche cucchiaio di acqua di cottura, mantecare a fuoco lento, servire caldo.

scoglio

Pasta di legumi allo scoglio

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di Ceci “Amo la Pasta”
500 gr di Cozze
500 gr di Vongole
400 gr di Calamari
400 gr di Pomodoro Datterino
n. 8 Gamberoni
n. 2 Spicchi d'aglio
n. 1 Scalogno
n. 1 Bicchieri di Vino Bianco
q.b. Peperoncino, Prezzemolo, olio extravergine d’oliva, Sale

In una padella versate un cucchiaio di olio, mettete uno spicchio d’aglio tagliato a metà e fate scaldare.
Unite le cozze pulite, dopo pochi secondi versate un mezzo bicchiere di vino bianco secco e coprite con il coperchio.
Lasciate cuocere fino all’apertura dei molluschi e trasferite tutto in una ciotola.
Procedete nello stesso modo con le vongole, utilizzando la stessa padella. In un altra padella versate l’olio e fatevi rosolare lo scalogno e uno spicchio d’aglio tritato finemente.
Unite i calamari, cuocete pochi minuti a fuoco vivo. Sfumate con un mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciate evaporare. Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro parti, tritate finemente poco peperoncino, unite i calamari e fate cuocere dieci minuti. Filtrate il sugo di cottura di cozze e vongole e aggiungetelo nella padella con i calamari, proseguite la cottura altri venti minuti a fuoco basso, il sugo non deve asciugarsi del tutto.
Unite i gamberoni lavati, fateli cuocere 4/5 minuti per lato. Eliminate i gusci a cozze e vongole e mettete tutto in padella.
Cuocete le caserecce in abbondante acqua salata per 3/4 minuti, scolatele e unitele al sugo.
Condite con un filo d’olio d’oliva e con il prezzemolo.

verdure

Pasta di legumi con verdure.

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di pasta di legumi “amo la pasta”
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 grossa zucchina
2 carote
1 piccolo peperone giallo
1 spicchio d'aglio
mezza cipolla
q.b. sale

Lavare, mondare la zucchina e le carote, il peperone, pelare la cipolla e ridurre tutto a Julienne.
In una padella, scaldare un cucchiaio d’olio con la cipolla e l’aglio pelato e schiacciato. Unire quindi le zucchine, il peperone e le carote e farle saltare a fiamma vivace, rosolandole bene ma senza spappolarle. Regolare di sale.
Cuocete la pasta in abbondate acqua salata per 3 minuti, finire la cottura mettendola in padella e facendola saltare per un minuto insieme alle verdure, unendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.
Impiattare e gustare.

zuppa

Pasta di legumi in vellutata di zucca

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di pasta di legumi “amo la pasta”
750 gr di zucca
200 gr di patate
mezza cipolla
500 ml di brodo vegetale
q.b. sale, pepe, olio extravergine d’oliva, maggiorana.

Tagliate la polpa di zucca e le patate sbucciate a pezzetti, fate appassire la cipolla tagliata finemente in una pentola con un filo d’olio, aggiungete la zucca e le patate e fate insaporire.
Versate il brodo vegetale fino a ricoprire le verdure, aggiungete sale quanto basta, quindi lasciate cuocere fino a che le verdure non saranno morbide, nel frattempo cuocete le caserecce in abbondante acqua salata per 3/4 minuti. A questo punto con un mixer a immersione, riducete tutto in crema, impiattate unendo alla vellutata la pasta, aggiungete un filo d’olio e qualche fogliolina di maggiorana.